lunedì 19 marzo 2007

E' ARRIVATO LO SCOPPOLINO Marzo 2007

il numero 6 dello Scoppolino

Sfoglialo on line ---> CLICCA QUI

Da giovedì 22 marzo a Lenola, in tenuta cartacea a colori. Anche da Loreta.

Come sempre da cercare, leggere e conservare!


PIATTI ECCEZIONALMENTE
DI NATURA SBRIGATIVA
Domani godremo ancora quello che abbiamo mangiato ieri
VITAMINA C
Interviste a Fabio Pecchia
IO PRENDO POSIZIONE E TU?
Guerra e pace
PROSCIUTTI SUGLI OCCHI
Bisogna guardare al di la del proprio naso
LETTERA APERTA AGLI AMMINISTRATORI
Parliamo di carenze idriche
ANCORA CON L’ACQUA ALLA GOLA?
Partecipa e firma per l’acqua pubblica
LIBANO
Chi sono i veri terroristi?
LETTERE DAL FRONTE LIBANESE
di Cristiano Marrocco
ISRAELE
Solo una tra le verità
CLUB MENNEN LE ZEPPE
Punto e a capo
DOVE OSANO I DICO
Allarmismi trasversali
I DISCHI PIU’ BELLI DEL 2006
di Dante “Watt” Natale
VITA
osservazioni e consigli
OROSCOPO DI PRIMAVERA
Secondo le stelle di Mastro Dj

50 commenti:

Carmelo ha detto...

Essiu è arrivato!
Chessa è la vota bona!

salvatore ha detto...

la vota bona p la rivoluzione ma culturale.
N veru l'ora.

Brigante.Vix ha detto...

Non vedo l'ora di toccarlo con mano.
E' sempre un'emozione sfiorare questa bellissima creatura e leggervi dentro.
Mi aspetto molte critiche. Spero che ci siano anche quelle negative (che non restino chiuse nei confini del pettegolezzo).

Anonimo ha detto...

lo mettete subito anche on line?

Hermano querido ha detto...

L'edizione online dello scoppolino uscirà mercoledì 21 pm

Anonimo Dj ha detto...

Domani lo leggo

salvatore ha detto...

s sta p appiccia jasnu.
S spera!

clendestino ha detto...

Sarà l'arrivo dello scoppolino sul web, sarà la neve, sarà lo scimmiotto...
fatto sta che il numero delle pagine viste negli ultimi giorni è più che raddoppiato rispetto alla media....
che dire...s sta p appiccia jasnu addaver!

segreteria ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

Ragà.. ma quando pubblicate lo scoppolo di marzo?
Non avevate detto mercoledì pomeriggio?
Sto a rota....vi prego!

salvatore ha detto...

mancano 2 ore e 25 minuti all'uscita on line dello scoppo, che goduria crescente.
AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAaaaaaHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHhhhhhhhhhhhh.

Hermano querido ha detto...

Messaggio84387Prof.Dott.franz.hanz:

21 c.m.

21a.m.

21 p.m

Scopoarrivobloblo
bloScoppolino21no6

Anonimo ha detto...

ARGHHHHHHH....
come fra du ore?!!???
nun ce la fazzo chù...

Salvatore ha detto...

caro anonimo l'attesa sarà pure snervante ma poi.........
dott franz ma chissi s su mpazziti. Viri tu.

Dott. Franz Hanz ha detto...

Si apre una pagina misteriosa...
...e lo scoppolino dov'è?
Mancano solo pochi minuti...

Carmelo ha detto...

E Fu Lo Scoppolino!

Anonimo ha detto...

Le domande del Dott Franz a PEcchia sono supreme. Un intervista che è già un classico della comicità moderna.

Posso un appunto? Stavolta troppo politico e serio. Mi sarebbe piaciuto più articoli di "colore". Ma bravi comunque.

prossimo candidato ha detto...

ciao ragazzi dell Hermano Querido..........ci avviciniamo alle elezioni........perchè non iniziare a parlare di liste ,di gente nuova,che vuole bene a questo paese.ma anche l'inserimento di giovani alle liste comunali!!!!!!!!!!11
inizia la rivoluzione!!!!!!!!!!???????????????'''speriamo.....

Clandestino ha detto...

Credo che sarà buona idea aprire un post tipo
"io mi candido al comune" dove chi volesse può candidarsi ad una ipotetica lista X.

Salvatore ha detto...

sono d'accordo con clandestino, separando pero all'attività dell'associazione che e nata con ben altri scopi e non quello ultimo di candidarsi alle amministrative.
Sono favorevole invece ad un coinvolgimento dei singoli se ce ne sono all'interno dell'associazione.

Carmelo ha detto...

Facciamo una lista per candidarsi a membro straordinario dell'Hermano querido.
Tanto qui si lavora di più e meglio che sul comune.
Golpe!!!

Scherzo, ovviamente. Non è male l'idea di aprirsi al mondo politico come filtro e catalizzatore. Sempre rimanendo a partidici e non impegnati da quel punto di vista.
Il nostro compito è fare in modo che chiunque vada ad amministrarci faccia un buon lavoro. Non quello di farlo noi il buon lavoro... "cummanna i fattello" non mi è mai piaciuto come motto ;)

Ilario ha detto...

Bravo Carmelo! Ma per farlo bisogna rischiare. Cosa?
Ognuno di sè...
...e bisogna convincerli che ci sono cose importanti che dovrebbero prendersi la briga di fare e di incentivare.

LISTA X ha detto...

ma percche no voi ragazzi a pensare proprio ad essere candidati alle amministrative???????non dico come sindaco ma almeno a far parte delle liste!!!!!!!!!!!
1,2 di voi ci sono per mettersi davvero in mezzo.altrimenti cos' parliamo parliamo e quei volponi sopra al comune rimarranno sempre loro.......!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Ragazzi, complimenti per il numero di marzo dello scoppolino... articoli interessanti... e l'intervista del prof a Pecchia straordinaria.
Complimenti...
ma il cartaceo dove si può recuperare?

Anonimo ha detto...

oggi dovrebbe uscire a lenola in forma cartacea ma non so a che ora.
Vajub ci sa rispunness.

prof. Franz Hanz Albert ha detto...

Il pacco delle riviste dovrebbe atterrare al pantano alle 19:38:06 dopo essere sganciate dall'altezza di 10 Km dal razzo stateggico-tattico "Perdon-72".
Un sistema di paracadute si aprirà a 2 Km da terra e un sistema di retrorazzi attutirà l'impatto a terra per non far sguarcire alcuna delle 500 copie.
Due persone, travestit da spaventapasseri, attenderanno sul luogo l'arrivo del pacco.
Un numero tra 50 e 100 cecchini, appostati sui tetti delle principali case di Lenola scorteranno la consegna.
Nessuno sa ancora da dove partiranno i due agenti segreti.
Il piano è stato messo a punto dal dipartimento sttrategico dell'università di Val Hall Bernarten.
E' tutto quello che posso riferire.

Salvatore ha detto...

grazie prof delle specifiche e la precisone che ogni volta applica nel spiegare e rendere facile ogni argomento.
sempre senza parole mi lascia.

Prof. franz hanz albert ha detto...

grazie per i complimenti. Salvarore.
Mi hanno detto che lei studia ingegneria. Se vuole, può svolgere la sua tesi di laurea presso il nostro instituto.
Mi contatti se le interessa uno dei seguenti titoli:

- Modellizzazione discreta di un flusso di aria calda sotto un lenzuolo.

- Modelli vibrazionali per la vattitura dei piantoni di vallecimara.

- Elettrochimica del vino di lollotto

- Trattazione analitica dei fenomeni di fulminazione in località sul colle e nel citofono di Peppo la Rai.

Cordialissimi saluti

Salvatore ha detto...

Caro Prof la ringrazio della disponibilità che mi sta offrendo.
Tra un paio di giorni le farò sapere se posso distaccarmi dalla mia università e se si, quale tra le proposte che mi ha elencato avrò scelto.
Cordiali saluti
il suo forse prossimo tesista.
P.S mi saluti Jessica se la vede.
Buona serata.

Prof franz hanz albert ha detto...

Salvatore,
ok mi faccia sapere. Però giù le mani da Jessica, altrimenti invento una sostanza che ti trasforma in un babuino del Congo.
cordiali saluti.

nuovi candidati cercasi ha detto...

ma percche no voi ragazzi a pensare proprio ad essere candidati alle amministrative???????non dico come sindaco ma almeno a far parte delle liste!!!!!!!!!!!
1,2 di voi ci sono per mettersi davvero in mezzo.altrimenti cos' parliamo parliamo e quei volponi sopra al comune rimarranno sempre loro.......!!!!!!!!!!!!!

Carmelo ha detto...

Questo è un argomento spinoso, canditato X...
...comporta non solo la messa in dubbio di una linea che l'associazione persegue da anni, ma anche una diversa progettazione delle nostre stesse vite.
Sotto il mio personale punto di vista, fare parte di una lista sarebbe molto interessante, ma non potrei garantire una presenza adeguata ad un impegno simile.
Comunque mi fa piacere che ci reputi in grado di una cosa simile.

nuovi candidati cercasi..... ha detto...

vi ritengo all'altezza perchè conosco quali sono i vostri pensieri ,i vostri progetti,le vostre intenzioni....ma sopratutto (che è alla base di tutto )la vostra educazione, delicatezza nell' affrontare i problemi...vedi quello dell'acqua!!!!!!!!!!!
pensateci..parliamone!

Brigante.Vix ha detto...

Cari clandestino e Nuovi Candidati cercasi,
qui si fa un certo tipo di lavoro.
Non si formano liste politiche. Poi se i singoli vogliono farlo è un'altro discorso che credo non debba essere affrontato qui.

roberto ha detto...

ho pensato di non "inquinare" troppo questo blog con l'argomento elezioni ed per questo è stato creato un blog ad hoc sulle elezioni a Lenola 2008 sia per un dibattito sulle cose da fare, sulle modalità di creazione di una lista, su eventuali candidature. L'indirizzo è http://lenola2008.blogspot.com/

Salvator del dolor ha detto...

Infine e uscito in quel di di lenola il cosidetto scoppolino?
Quali, e quante critiche furon rivolte allo stesso?
Di grazia fatemi sapere per amor mio e del mio povero cuore malato.
Con sincero affetto e con anzi, il vostro umile servo.

Salvatore ha detto...

Caro prof dopo attenta riflessione e il via libera della mia università"C.T.I Core Tunnu Institute" sono onorato di divenire un suo tesista.
Da subito però la scelta su quale tesi scegliere, tra quelle che lei mi ha proposto e stata ardua,ma sono giunto in conclusione a ristringere il campo a due delle quattro, che riporto qui sotto.
- Modellizzazione discreta di un flusso di aria calda sotto un lenzuolo.
- Trattazione analitica dei fenomeni di fulminazione in località sul colle e nel citofono di Peppo la Rai.
Chiedo una sua valutazione non che consiglio sulla decisione finale per iniziare il prima possibile il mio lavoro.
Vorrei inoltre aggiungere che tra quelle elencate quella che si avvicina di più al mio campo di studio e la seconda.
Salutandola la ringrazio della sua disponibilità, aspettando con trepidazione il giorno che la vedrò di persona.
Cordiali saluti Salvatore.
P.S Mentre lei si svena il cervello io mi consolerò con Jessica in qualche anfratto buio e tenebroso, facendole vedere il cosiddetto serpente da un occhio solo.

Prof. Franz Hanz Albert ha detto...

Salvatore,
partiamo male.
punto primo perchè il C.T.I. lo conosco, ci lavora un mio collega che non sopporto e poi perchè io collaboro con il più prestigioso M.I.T (Muntrevele Institute of Technology).
Su questo si potrebbe soprassedere. Ma su Jessica no!
Te lo dico da professore e da cornuto...
...lasciara stare altrimenti ti taglio le palle e le uso come cuscinetti a sfera per gli alberi motori degli idrovolanti.
Comunque venga al più presto a trovarmi al laboratorio così le potrò consigliarla la tesi.
Cordiali saluti.
Prof. Franz Hanz Albert

Salvatore il tesista ha detto...

caro prof oltre la sua presunta ma sicuramente forte indignazione nei riguardi miei e del rapporto mio con Jessica la prego di essere molto celere nella scelta del titolo tesi tra i due che le ho mandati.
cordiali saluti.
P.S Muvt biondi Muvt.

Prof Franz Hanz Albert ha detto...

Va bene Salvatore,
vada per l'argomento sulle fulminazioni in località il colle. Che peppo preme perchè il fenomeno si arresti e possa comprare il suo 14° citofono. Peppo spera che dopo la tua tesi sia il 14° e ultimo che compra.
Peppo è un uomo fiducioso...
Per fare la tesi presso il mio MIT devi innanzitutto chiedere conferma al tuo consiglio didattico e poi mandare, assolutamente, una tua fototessera per il nostro archivio.
Non c'è fretta ma se t muvi è mejo.
Cordiali saluti

Prof. Franz Hanz Albert
Muntrevele Institute of Technology

Salvatore ha detto...

il CDA della mia università CTI ha approvato il mio trasferimento per tesi nella sua università. per quando riguarda la mia foto tessera la vuole da solo a in conpagnia?
a presto.

ilario ha detto...

Si, lo Scoppolino è criticato!

Eccome...!

-L'Hermano dimentiga gli ideali su cui è sorta!

-Non dovreste essere così attenti alla politica, cerchiamo altro!

-Questi ragazzi del ClubMemm mi fanno ridere!

-Riuscite a fare un giornale senza che ne escano fuori le vostre idee così pallosamente di sinistra?

-Date voce anche a chi la pensa diversamente!

-MastroDj c'anduvinaiiiii!

-Bella l'intervista a Pecchia!

...e altre considerazioni che rimarcano i punti sopra sono le critiche che sta icassando lo Scoppolino.
Grazie a tutte le persone che ne fanno, noi abbiamo un motivo in più per crescere e riflettere.

Anonimo ha detto...

troppa politica davvero.
Le leggi sull'acqua l'avranno lette interamente in 3.

antipapa ha detto...

Sarebbe interessante sapere chi sono coloro che, pensandola diversamente, non hanno avuto sullo scoppolino diritto di voce.
Provo ad immaginare, e forse forse sono LORO...ma l'opportunità credo gli sia stata ampiamente data(vedi lettera aperta...), e l'unica LORO risposta si è concretizzata in un imbarazzante silenzio...

Carmelo ha detto...

Il silenzio del colpevole?

Clandestino ha detto...

Ragazzi, forse il mio commento e' poco opportuno, visto che vi scrivo dall'equatore esatto a 32 gradi con l,acqua che m'annea fissa a 29.Comunque...
Leggo cio' che riferisce Ilario (l'unico che ha avuto il coraggio di restare a Lenola dall'uscita della rivista... siete dei bastardi!).
Ilario enuncia, in poche parole: troppa politica, troppa di sinistra, troppe informazioni, tra l'altro indispensabili come l'acqua.
Guardate che "CIOE'" lo vende gia Loreta, se vogliamo fare concorrenza all'edicola.
Dice bene Antipapa, sollo scoppolino c'e' una lettera aperta all'amministratore (mica a ziu Tore), l'amministrazione comunale e' il vertice dei miei e dei vostri rappresentanti.. e non se ne vede una risposta.. e questa questione non e' mica acqua fresca (pertmettetemi la citazione, qui ne e' pieno!).
Poi se vogliamo si puo' aprire una discussione.
Ed e' quella che egoisticamente mi preme di piu': dove sta andando l'hermano querido?
Non ne sono fondatore e forse e' l'arrivare ultimo che altera le cose, ma la sensazione che provo e' di sconcerto. Non so...
Ora da qui..glu...glu...credo mi connetta a 2,5 kb e non posso postare... ma ne avrei aperto volentieri un post!
Una discussiona aperta non potrebbe che portarne giovamento.
Ora vado a giocare con i delfini... sapete come sono gelosi...

dall'atollo di Male Nord
Asdu sun island
Clandestino (ma di brutto!)

ps:vi saluta Lorenzo (e poi ride.. non capisco)

Carmelo ha detto...

Clandestino,
che invidia cazzo!!!
Innanzitutto io sono qui a Lenola, anche per incontrare chi, eventualmente, ha qualcosa da dire per lo scoppolino e, in particolare, per il mio articolo.
Fino ad ora, solo "gli amici" si sono sentiti di rispondermi, francamente, con critiche costruttive, che non faranno altro che migliorare il mio e il vostro punto di vista.
Ma gli altri?
Perchè non parlano?
Perchè non ci telefonano?
Perchè non ci tirano molotov?
Non lo fanno per non smuovere la merda, che si sa che più la smuovi e più puzza.
Questo vuol dire che non sanno cosa rispondere, perchè sono stati loro a non accettare la nostra satira.
Prima, se dovevo dire una cosa, facevo ridere e riflettere. Se non vogliono che faccia ridere faccio solo riflettere non c'è problema.
Devono capirlo!
Non mi azzittiranno.
E il loro silenzio (colpevole) non farà altro che cassa di risonanza ai problemi che denunceremo.

Poi, l'associazione. In questo concordo, sembriamo i capelli spennacchiati sulla testa di Homer Simpson.
Ricordo a tutti che L'Hermano non è solo le 4-5 che ora operano, ma che ci sono persone, che pur distanti e non possono fisicamente aiutarci a lottare "basciu la piazza", potrebbero farlo via web. Non lo fanno, forse anche per una nostra mancanza, mancanza di comunicazione interna.
E' bene riflettere.

Salvatore ha detto...

Adrenalinico, entusiasta frenetico, ma anche indignato, alibito, sconcertato, offeso, imbarazzato, forse e una delle tante situazioni oh stati d'animo che si sono susseguiti prima, durante e dopo l'uscita dello scoppolino.
Le critiche questa volta sono venute da chi meno te lo aspetti, ma rispondendo a clandestino prima e a tutti quelli che dicono che dello spirito inziale ben poco e rimastro, bhe se l'evolversi continuamente compenetrando il nostro essere associazione nella vita non solo paesana ma anche rispetto a tematiche di attuale interesse nazionale e internazionale e in qualche modo sbagliato, allora chiedo scusa ma non prima di aver combattuto per il mio, nostro pensiero, idee, entusiasmo, volontà che ci hanno sempre distinto anche nei più piccoli gesti.
Difendero sempre, a caro prezzo, il pensiero che ci anima e ci sprona a scrivere e analizzare i fatti che si infrangono sui nostri occhi, che voi cari lettori apprezzate ma anche criticate. Siate anche voi partecipi dello scoppolino non solo dicendo ma collaborando se vi e possibile ad analizzare e perchè no scrivere sul vostro trimestrale.
Grazie.

grilloparlante ha detto...

Ho paura che nello scoppolino ci si vada sempre più perdendo dietro tematiche già ampiamente trattate, abusate, e per certi versi lontane dalle attenzioni del cittadino. Con ciò non voglio dire di non sensibilizzare le persone su argomenti di carattere mondiale, ma sarebbe più opportuno dosarli.
Magari dare allo scoppolino qualche mese in più di tempo(da trimestrale a quadri...), cercando di portare all'attenzione dei cittadini cose di cui vale veramente la pena prestare attenzione.
Non è un caso che l'articolo "cavallo di battaglia" del numero attuale sia la lettera di Carmelo(oltre alle interviste a Fabio Pecchia!).
Questo, ed è facile capire, perché c'è richiesta da parte della popolazione di cose vicine al proprio quotidiano, al proprio vissuto. Dove è facile potersi confrontare. Il resto rientra in quella categoria di argomenti, necessari per la formazione di una cultura e di una sensibilità collettiva, ma che possono essere di facile accessibilità, andando in edicola, o più semplicemende accendendo la TV.

Anonimo ha detto...

Non è vero ciò che dici grilloparlante, è verissimo!!!!
Si agisce allo stesso modo della società in cui viviamo e subiamo. IPER FRENETICI, IPER CONSUMISTI, IPER ECCITATI, IPER DISTRATTI. Atteggiamenti poco maturi che vanificano quelle iniziali buone intenzioni che ciascuno di noi riconosce ai ragazzi dell'Hermano.
A riprova di ciò basti osservare cosa, nella home del sito, ha sostituito quella bellissima e significativa lettera di Roberto Di Fonzo in risposta all'altrettanto delizioso articolo di Carmelo. Tutti abbiamo condiviso ed ammirato tale passaggio, tant'è che abbiamo ritrovato forza e morale nel "partecipare".
Ma, vittime della società in cui viviamo, piegati ad ogni sorta di protagonismo, andiamo avanti...avanti, ma per scrivere cosa!?
Invoco da parte dei ragazzi dell'Hermano, maggiore responsabilità.