lunedì 19 febbraio 2007

Gli amici della Natura



Passeggiata “Casa Matrone” ieri con gli Amici della natura:

Vedi album fotografico

Gli amici della Natura una Domenica al mese (Periodo invernale),
si incamminano a scoprire il fascino del nostro territorio.
Spirito escursionistico, amore per l’ambiente, cultura e gastronomia.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Bellissimo... soprattutto vedere un gruppo veramente poliglotta!
A quanto la prossima che venganch'io?

Anonimo ha detto...

Bene, benissimo, ma avete chiesto il permesso all'AFV "La Coturnice"? Sono loro i padroni(o pensano di esserlo...)delle campagne di Lenola.
Comunque complimenti, avete scritto una bella pagina di amore per la natura.

amiconatura ha detto...

L'estate scorsa venivano due anziani cittadini Lenolesi emigrati in Inghilterra, era un piacere parlare dei loro ricordi.
Comunque si, il nostro gruppo si ampia di mese in mese. Le nostre guide fisseranno presto il giorno della prossima escursione. Ci sentiamo!

Anonimo ha detto...

Ma chi sono queste coturnici? io non ne ho ancora incontrata una. Comunque la caccia è chiusa e sinceramente la natura è di coloro che sanno amarla, rispettarla e viverla in armonia con il prossimo...da quello che so, in tal senso i cacciatori dell'AFV hanno ancora molta strada da fare...

Anonimo ha detto...

So di questa Ass. Faunistico Venatoria "La Coturnice", ma sinceramente non so come agiscono e di cosa si occupano nelle campagne di Lenola, ma sono cacciatori? Oltre a uccidere uccellini cosa fanno?

carmelo ha detto...

non so bene di cosa si tratti, ma sì, sono cacciatori. Infatti la coturnice è un uccello, raro...
...Grande Google.
Provate a saperne di più, cercando, "La Coturnice" Lenola, su Google.
Troverete qualcosina di interessante.

Dott. Ossium ha detto...

carmelo, sono andato sul motore di ricerca e dopo aver inserito "La coturnice Lenola" effettivamente ho potuto prendere visione di 2 articoli in particolare che riguardano questa associazione.
In un articolo si parla di cani avvelenati nelle campagne di Lenola, e la cosa ritengo sia alquanto sconcertante.
In un secondo articolo si fa riferimento ad una raccolta di firme da parte di alcuni cittadini contro l'ass. coturnice perché a quanto pare avrebbe abusivamente allargato il proprio territorio di caccia. Credo che ci sia da approfondire a riguardo, magari avvicinando e chiedendo spiegazioni ai cacciatori di Lenola. Aspetto spiegazioni da parte di chiunque abbia notizie a riguardo.