giovedì 22 novembre 2007

Per le vostre serate Romane


A Roma c`è un ristorante-pizzeria: la Locanda dei Girasoli.
E` nato dalla volontà di alcuni genitori di ragazzi con la sindrome di Down per dare una prospettiva lavorativa ai loro figli Claudio,Valerio, Emanuela e Viviana che già oggi ci lavorano come camerieri.
Purtroppo non è in una via molto frequentata di Roma (in zona Quadraro) ed è molto difficile farlo conoscere, questo sta portando la locanda in una difficile situazione economica.

Approfittiamo del nostro spazio, letto da molti lenolesi "immigrati" nella capitale, per invitare tutti a gustare una pizza, la loro cortesia e aiutare la locanda.

Qui sotto trovate il sito del locale:
La locanda dei Girasoli

10 commenti:

Pierrot ha detto...

Bene, un motivo per sfuggire le “spietanze” a casa del Vix Brigante la prossima volta che vengo nella capitale!

Anonimo ha detto...

è bello vedere questi giovani con questa sindrome che hanno voglia di lavorare, di impegnarsi......... con tanta voglia di vivere!!!

ashima ha detto...

andate andate... io ci andró quando sono dinuovo a romaaa!!!

Dante ha detto...

si potrebbe organizzare una serata di lenolesi lì.
Anzi no va.
Però prometto di andarci alla prima occasione.

Compa Pilù ha detto...

Io ci sono stato con Gesù, Riccardo e la combriccola. Ottima la pizza e il trattamento. Jateci!

P.s. Ila che te spietanzassi mo.

antipapa ha detto...

Caro autore del blog, nell'accogliere volentieri l'invito del presente post, di andare a gustare una buona pizza presso gli amici de "La locanda dei girasoli", ne approfitto per manifestare il mio dissenso nei riguardi della vostra iniziativa di "approvare" i commenti prima di pubblicarli.

Il controllo in un blog deve esserci, ma va fatto nelle forme previste, altrimenti si comincia ad avvertire quell'acre odore di "censura", frequentemente mascherata da "pseudo-garantismo".

Vi suggerisco a questo punto di intraprendere un nuovo filone cavalleresco:

"Da Macarot a Raiot"

VIVA ZAPATERO!!!

sara ha detto...

Conosco bene questo Risto!! Ve lo consigliooo!!!

StarmanBlogger ha detto...

Buongiorno cittadini virtuali di una Lenola in fase beta avanzata (siamo ottimisti su ^^ ) , finalmente in una calma giornata sospesa dallo scandire della ritmica ragnatela scioperante riesco a trovare un punto di accesso alla rete e dirigermi rapido al primo varco sulla Town ;)

Causa burocrazia e monopolio telecom sarò ancora assente dalla rete per un po (di giorni spero).
Nel mentre di acqua sotto i ponti (telematici) ne avete fatta scorrere deh! Bene! Avrò di che dissetarmi!

Mi riallaccio al post e (leggo ora) all'idea che già fu dell'illustre Dante: una pizza tra lenolesi esiliati/si suona bene e, di sicuro, con l'aggiunta del vino non è azzardato prevedere esibizioni canore in favella sciolta.

Take the Red Pill!

Pierrot ha detto...

Che piacere sentirti Starman, spero Roma ti abbia accolto bene.
Dai, organizziamoci! Una gran bella pizza insieme. La settimana prossima?
Do Re La mia disponibilità diciamo Giovedì..Venerdì?

StarmanBlogger ha detto...

oh diamine! leggo solo ora il tuo post Pierrot!

Io ci sono.per "giovedì o venerdì" intendevi questo giovedì o questo venerdì...perciò oggi o domani eheh

i tempi sono strettissimi ma...che dite?


ps: nel caso call me ^^