lunedì 8 settembre 2008

RIFLETTO - Personale di Mauro Moschitti

Dal 13 al 16 settembre si svolgerà a Lenola (Latina) la mostra fotografica "Riflesso", composta da ventiquattro immagini di Mauro Moschitti, in formato 50x70 e 70x70.
La mostra è curata dal critico d'arte Giuseppe Varone ed è stata realizzata in collaborazione con l'Associazione storico-culturale "Monti Ausoni" - Comune di Lenola.
Le fotografie in mostra, quasi tutte su fc, tessono un mondo di "relazioni improbabili, costituite da distorsioni, mescolanze e sovrapposizioni in un nomadismo figurativo capace di fornire nuove immagini del mondo e nuove coordinate all’uomo che in esso, senza fissa dimora, di riflesso vive" (Giuseppe Varone).
Sede della mostra è l'albergo Miracolle, in via del Santuario.
L'inaugurazione, con presentazione di Giuseppe Varone, si svolgerà sabato 13 settembre alle 18.30. Orari di visita: 18-24.
In concomitanza di giorni e orari con la mostra di Mauro, in un'altra sala dell'albergo Miracolle verrà esposta la mostra itinerante di fotocommunity "Fc aiuta gli amici di Huaycan", realizzata con 50 foto di utenti FC, in vendita a soli 10 euro.
Qui trovate notizie dettagliate sul progetto di solidarietà:http://blog.fotocommunity.net/it/2008/04/parte_la_mostra_itinerante_di.html
e qui potete vedere le foto in vendita:
http://www.fotocommunity.it/pc/pc/cat/14243
Non mancate a questo doppio appuntamento!

Inaugurazione

Sabato 13 Settembre

ore 18,30

http://blog.fotocommunity.net/it/2008/09/moschitti_e_mostra_itinerante.html

14 commenti:

francesco c. ha detto...

ma tu così mi metti in crisi maure!!sabato a quell'ora ci sta la novena e alle 19.00 c'ho un importante riunione! : ) : )
No vabbè a parte gli scherzi ti prometto che ci sarò per vedere questi tuoi scatti il tardo pomeriggio del 13 è piuttosto incasinato però, come la mostra fatta in piazza nelle feste natalizie, ci sarò ad ammirare i tuoi scatti anche in questa occasione!!
un abbraccio francesco

Compa Pilù ha detto...

Prenderò un treno per esserci e riflettermi nelle tue fotografie.
L'idea in partenza mi sembra già ottima, compresa la locandina.
Ma non vado oltre, voglio prima vederle.

A presto

Anonimo ha detto...

Complimenti a MAuro per l'esposizione spero di aver tempo di venire a LEnola per vederla.

Approfitto dello spazio, me ne scuserete, per chiedervi di aiutarmi a salvare la libreria dove lavoro, la più storica e tra le più importanti di Roma. Qui c'è il link per la petizione. Ci mettete due minuti. Grazie a tutti.

Dante

http://firmiamo.it/sosremainders

Anonimo ha detto...

Non riesco ad aprire la pagina per la petizione.

carmelo ha detto...

eccolo qui:

salviamo la remainders


PS.
Bravo maurè, dalla copertina sembra una gran bella cosa. Ottimo gioco di parole, soprattutto se la mostra la si fa alla Rava.

Anonimo ha detto...

grazie a pilù e tiz per la firma! :)

Anonimo ha detto...

Innanzitutto complimenti a Mauro per il costante impegno e la passione che mette in queste piccole ma grandi cose! Personalmente non mancherò!

Colgo l'occasione per invitarvi sul blog delle Politiche Giovanili dove stiamo cercando di avviare una discussione su cosa fare a Lenola nel periodo invernale (cliccare qui QUI per accedere direttamente al blog)

Ci piacerebbe vedere di nuovo cimentati in una bella discussione, Francesco, Clandestino, Pilù, Carmelo...e quanti altri vorranno apportare un commento o anche una critica al nostro pensiero/progetto.

Grazie a tutti e scusate il commento poco pertinente al post! :-)

Ale

Pierrot ha detto...

Mi appresto ad accedere al Miracolle dall’entrata sulla strada, prima ero andato dal cancello dietro, dov’è il rusticone, convinto che avessero messo il tappeto rosso, le piante, un’illuminazione che comparasse almeno i fari posti davanti la facciata della Madonna del Colle questi giorni. Esaminata l’infondatezza delle mie aspettative, dicevo, entro nel Miracolle. Rimango prima a guardare frugalmente le foto "Fc aiuta gli amici di Huaycan" poi mi rivolgo all’ala sinistra della sala dove Mauro sedeva in compagnia dell’epico Giuseppe Davia con la consorte. Dopo i fondamentali convenevoli è cominciato il viaggio.
Belle! Il Moschitti va in profondità fotografando la superficie. Vetri, specchi, pozze d’acqua. Non mi aspettavo che il tema della mostra fosse tanto affine alle storie che prendono vita in quegli scatti. Ricercatezza oltre che artifizio digitale, cura estetica oltre che deformi trasparenze. Non mi sono sfuggiti per la verità infantilismi tecnici. Lodevoli nella loro nudità.
Ne viene fuori un mondo e un sogno,
il mondo è quello che Mauro riflette, il sogno fa capolino dentro quell’accidenti di mirino.

Complimenti,

Pierrot

Anonimo ha detto...

Scusate per il commento poco pertinente al post

Non e ora che aggiornate quella striscetta delle news?
Tra un po' si laurea il figlio di salvatore....

Anonimo ha detto...

ahahaha bella questa!

Compa Pilù ha detto...

L'occhio-canon di mauro riflette.
Ri come ripetere, ripercorrere sulle superifici che specchiano le trame che la vita in ogni istante nel suo passaggio lascia.
Flettere come piegare, curvare, forzare le serrature per aprire porte sconosciute e catturare quell'attimo in uno squarcio di acqua, vetro, specchio.
Riflettere è alterare. Non ne ho dubbi. Se l'arte non altera chi la fa e chi la vive è morta. Non solo davanti a quelle foto ho riflettuto, sono diventato il riflesso. Sono foto che chiamano la complicità di chi osserva che dev farsi "osservare", deve uscire da se stesso ed entrare in quelle superfici, attraversarle come se si avesse un organo/occhio sessuale pronto ad una fuga amorosa clandestina.

Tiziano ha detto...

Pilù i miei complimenti al commento!
E poi i complimenti vanno a Mauro, che immagino abbia allestito una gran bella mostra.

Quella della "striscetta delle news" è carina! L'ho pensato anch'io in effetti. :-)

ryder ha detto...

Andate a vedere sul blog delle politiche giovanili lenolesi il post che riguarda il programma sull'"inverno lenolese" e andate a scrivere il vostro parere...

clandestino ha detto...

...grazie di cuore a tutti per le belle parole....e mi spiace che Tiziano se la sia persa!! :-(

@Francè
un'altra occasione per te:
da stasera (inaugurazione ore 19.00) e per una settimana, le foto sono esposte presso il Bar Nimeri di Cassino in via Pascoli, nell'ambito di AperitivArt.
...facci un salto!!! :-)

...a presto!